PROGETTO EXPANDING HORIZONS: Risultati finali

Essendo il progetto giunto alla fine, bisogna tirare le somme di tutto ciò che Expanding Horizons ha svolto tra novembre 2020 e novembre 2021.

Per chi volesse consultare il documento ufficiale della fine del progetto: Risultati finali EXHO.

Vediamo brevemente qui sotto i risultati ottenuti.

Laboratori nelle scuole

I laboratori nelle scuole del Progetto Expanding Horizons si sono svolti da aprile a maggio 2021 ed hanno coinvolto 3 istituti scolastici del territorio, il Liceo Fermi (che comprende 5 licei) e la Scuola Secondaria di primo Grado Galileo Galilei di Cecina (LI) e la Scuola Secondaria di primo Grado Giovanni Fattori a Rosignano Marittimo (LI). In tutto hanno partecipato 11 classi, oltre 250 studenti, e oltre 20 insegnanti.

Info Day

Sono stati organizzati quattro Info day nelle diverse regioni:

– Info Day Marche 25 Giugno 2021
– Info Day Lombardia 6 Maggio 2021

– Info Day – Campania 13 Marzo 2021
– Extra- Info Day per il Comune di Milano 13 Settembre 2021

Corsi Europrogettazione

Sono stati svolti 5 corsi di formazione in 4 Regioni differenti Campania, Lombardia, Toscana e Marche. Il progetto ne prevedeva 4 ma vista la grande richiesta ricevuta, lo staff progettuale ha deciso di organizzare un corso di formazione extra.
I corsi sono strutturati in modalità online a seguito delle misure anti-covid19.
Nello specifico i corsi sono stati:
– Corso Marche – Marzo-Aprile 2021 – partecipanti 19
– Corso Campania Maggio-Giugno 2021 – partecipanti 22
– Corso Toscana Aprile-Maggio 2021 – partecipanti 19
– Corso Lombardia I – Settembre-Ottobre 2021 – partecipanti 12
– Corso Lombardia II – Settembre-Ottobre 2021 – partecipanti 12

Piattaforma multimediale

La piattaforma www.expanding-horizons.eu è stata attiva da Dicembre 2020 e ha fornito costantemente informazioni relative al progetto e i risultati ottenuti oltre che produrre materiale informativo riguardo la Politica di Coesione Europea. Alla promozione della piattaforma hanno aderito 15 Comuni, tra cui Firenze, Arezzo e Milano e diversi enti privati tra i quali la Camera di Commercio Italiana per la Serbia ed il Montenegro e la Camera di Commercio Italiana per il Sud-Est Asiatico.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »
Torna su